Concerie associate

Lo Stivale

Referente: Giovanni Martelli

Lo Stivale nasce come conceria al vegetale e le sue tradizioni si sono tramandate di padre in figlio fino ad oggi. La conceria si distingue per il metodo di ” ingrasso ” delle pelli, che si fa ancora come 40 anni fa: in botte a “sego” utilizzando grassi animali e oli di pesce. Ancora oggi viene prodotta la cosiddetta “vacchetta”, pellame adatto per calzatura il cui ingrasso, fatto a base di “lustro” (insieme di oli, gelatine e cere animali) è oggi come allora spalmato a mano.

Oltre ai macchinari moderni che l’era attuale impone, Lo Stivale resta fedele ad alcune macchine o attrezzi che ai longevi intenditori del settore fanno tornare alla mente proprio quei primi anni dell’inizio del boom dell’industria conciaria, quando il lavoro manuale e gli ettrezzi rudimentali erano la vera forza.

Via Lombardia, 30 56029 - Santa Croce sull'Arno - PI

Informazioni Utili

Iscriviti alla nostra newsletter

invia

Ho letto e accetto le condizioni di privacy.

Menu