Renee Verhoeven_ArtEZ

CRAFT THE LEATHER 2012: i pensieri degli studenti…sulla pelle al vegetale

17.09.2012
Categorie: Craft the Leather

Renee Verhoeven (dall’ ArtEZ): Mi vedo come una progettista sperimentale, che ama portare all’estremo i materiali.

La pelle conciata al vegetale per me è un materiale meraviglioso perché può essere trattata in tanti modi diversi. Reagisce alle diverse condizioni e può essere influenzata da molte cose come ad esempio il calore.

Le caratteristiche di questo materiale riescono facilmente ad ispirarmi per la creazione del prodotto finale. E ‘bene avere sufficiente conoscenza di come l’aspetto della pelle può essere trattato. Lavorando con la pelle conciata al vegetale ho sperimentato personalmente che ogni  pelle ha caratteristiche proprie.

Qualcuno mi ha persino detto che la pelle ha un’anima! E’ stato bellissimo per me spaccare la pelle con le mie mani e svelare tutte le venature che sono nascoste nel materiale.  Questo mi ha confermato quanto l’anima della pelle contribuisce a dare una vita al prodotto finale.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

invia

Ho letto e accetto le condizioni di privacy.

Menu