Mipel, the Bag Show 99° edizione: chiusura positiva

30.03.2011
Categorie: Moda & Tendenze

Mipel the bag show 99° edizione chiude i battenti con netta soddisfazione. I numeri parlano chiaro: 17.440 visitatori, con un’affluenza estera pari a circa la metà del totale, confermano una ripresa di settore registrata già nell’edizione di settembre 2010. La manifestazione che si è chiusa lo scorso 9 marzo, rispetto a quella di marzo 2010, ha registrato un aumento totale di presenze del 7,9%.Giorgio Cannara

“Non si è trattato soltanto di un buon numero di visitatori ad alimentare la nostra soddisfazione – commenta Giorgio Cannara, presidente Aimpes/Mipel -, ma è stata soprattutto la vivacità di contrattazione che vede Mipel sempre al primo posto tra i saloni business. Questo conferma che Mipel riesce a coniugare la bellezza e l’eleganza dei prodotti esposti con la concretezza indispensabile all’intero settore”.

Un’edizione all’insegna del colore, vivo e acceso, che si conferma tendenza e piace ai mercati, soprattutto stranieri. Sarà il fuxia la tinta allegra del prossimo inverno, proposta sulle borse di tutte le fasce di prezzo, anche sulle più costose di coccodrillo e pitone. Un azzardo calcolato, perché oggetti così particolari hanno il loro mercato soprattutto all’estero ed in particolare in Russia.

Come ogni edizione, anche il Mipel appena concluso ha incoronato i suoi numeri uno: il concorso Mipel…issima ha premiato per la Qualità l’azienda Dell’Ga di Seregno, per Stile e Innovazione le produzioni di Paolo Masi e per Immagine e Comunicazione sul Prodotto Luana Holding Products, azienda storica di Firenze. Agli ombrelli artistici di Pasotti il premio per il Miglior Accessorio, mentre a Jenrigò la medaglio d’oro per la Miglior Vetrina con le borse appese e incorniciate come opere d’arte.

Il prossimo appuntamento è fissato dal 18 al 21 settembre 2011 con un’edizione molto particolare di Mipel, la centesima.

Fonte: Press Office Milano Fiera

MIPEL 99° edizioneMIPEL centro fieristico

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

invia

Ho letto e accetto le condizioni di privacy.

Menu