immagine_tendenze_inverno2013

Tendenze Autunno-Inverno 2013-2014

5.09.2012
Categorie: Moda & Tendenze

PAROLE CHIAVE: CONTAMINAZIONE. CORTO CIRCUITO. MAGIA

Tra prudenza e coraggio, dobbiamo osare se vogliamo inseguire il vento nuovo, la nuova rotta? Effettivamente ignari di ciò che si potrà scorgere all’orizzonte, uscire dal tracciato della conoscenza è un’azione difficile ma necessaria.
Stanchi del banale, abbiamo bisogno della sorpresa, dell’inaspettato, del particolare nascosto e imprevedibile.

COLORI: Una stagione in equilibrio tra gamme neutre e toni colorati.
Saranno gamme facili da interpretare sia in versione chiara e leggera che intensa e calda o densa e dark.
Tre i filoni principali : NORDICI CHIARI, CALDI COLORATI , NEUTRI SCURI che però andranno mescolati tra loro con disinvoltura.

MATERIALI:  I classici continueranno ad essere i best seller, un occhio particolare andrà agli spessori ed alle grane, gli scamosciati saranno ancora interessanti come pure le vernici. Sempre indiscussa la morbidezza anche se si tenderà verso borse un po’ più sostenute… come le maschili ed i bauletti.

I metalli si evolvono in sporcature e forse saranno proprio questi a dare il mood alla stagione. La cosa nuova è impreziosire lo sportivo ed il grezzo, continua il mood raw ma con piccoli interventi di luce, siano esse sporcature asportabili, carte come lamine o paillettes applicate sulle punte.

I tessuti passano da contrasti un po’ rudi come il loden il feltro, le materie “monacali” a pizzi merletti velluti, tessuti ispirati alla tappezzeria (broccati, damascati ecc) che diventano accessori. Al minimalismo ed alla pulizia si contrappone l’opulenza ed il decoro quasi eccessivo!

Gli ori sui tessuti avranno quasi un sapore mediorientale…

FORME: Le forme e le strutture delle calzature giocheranno sull’inaspettato anche quando faranno rivivere il classico, diventeranno forma-comunicazione, così come tacchi, platform e componenti vari.

L’inaspettato può assumere una forma delicata o al contrario accentuata e invadente. La cosa importante  rimane comunque l’uso delle proporzioni che sarà diverso dal già visto.

Per l’inverno ‘13.14 saranno vincenti le borse maschili, unisex per uomini e donne, le nuove dimensioni possono contenere un i-pad ma poi assistiamo ad una lievitazione dei volumi che a volte crescono anche molto (senza però precludere la predilezione per le borse medie). Ancora pochettes, grandi e non.

Si affacciano di nuovo le borse schiacciate e prosegue il successo delle grandi ascellari.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

invia

Ho letto e accetto le condizioni di privacy.

Menu